Tutte le date per l’esenzione del canone RAI per la seconda casa

Ultimo giorno utile per la dichiarazione di esenzione del canone RAI per l’anno 2017.

Per chi non fosse riuscito a presentare la dovuta dichiarazione potrà sempre farla entro il 30 giugno, in questo caso però l’esenzione varrà solo per il secondo semestre del 2017, per gli irriducibili delle scadenze la dichiarazione potrà essere presentata anche dopo il 30 giugno in questo caso la dichiarazione varrà per l’anno 2018.

 

Esenzione canone Rai seconda casa

Avete una seconda casa la cui utenza è intestata ad altra persona dello stesso nucleo familiare? C’è tempo fino al 16 maggio per inviare la dichiarazione per non vedersi addebitare in bolletta un altro canone tv.

L’Agenzia delle Entrate in una nota congiunta con la Rai, ha posticipata dal 30 aprile al 16 maggio la scadenza per presentare l’autocertificazione per poter usufruire dell’esenzione del canone Rai. Attenzione, l’autocertificazione non vale per sempre, ogni anno deve essere ripetuta.

E per chi non fa in tempo? Niente paura, potrà presentare l’autocertificazione entro il 30 giugno. In questo caso l’esenzione varrà soltanto per il secondo semestre del 2016.

Il modello di autocertificazione lo trovate al seguente link: https://www.studiolegaleboscia.it/docs/MODELLO-ESENZIONE-CANONE-RAI.pdf